Lo Staff

Elena Magi, è nata a Milano da babbo Giuseppe di Sestino e Mariuccia di Milano. Lei e la sua famiglia, amano da sempre questa terra e nel 2011 inizia qui un importante obiettivo. Acquista e ristruttura il Casale di Montondo a Sestino (Ar), oasi di pace immersa nel verde. I lavori principali, sono ormai giunti al termine ed è pronto per essere vissuto. Elena, attualmente trascorre diversi mesi a Sestino.

Negli anni Elena ha sviluppato doti creative proprie ed imprenditoriali. Lavora nella azienda di famiglia e poi apre un’attività in proprio, nel settore tessile. Per cause personali, si dedica poi alla famiglia.

Elena, si definisce “ricercatrice, nei processi di vita quotidiani”. Sperimenta campi nuovi e nel tempo coltiva due passioni. La prima, sin da adolescente, riguarda lo sviluppo al benessere psico-fisico, della comunicazione e dei prodotti “sani”. Segue corsi,  scuole e formazioni, stages di massaggio. La seconda, riguarda il web. A livello amatoriale gestisce  un sito ed è ideatrice del portale VisitSestino. Ora è presidente dell’omonima associazione, VisitSestino

La collaborazione con l’agenzia web Andrea Storini, permette la realizzazione di VisitSestino, che Elena gestisce.

Elena, crede che con la passione, la volontà e l’impegno si possono aprire tante strade, sperimentandosi sia a livello personale che comunitario. C’è sempre da imparare.

Andrea Chiarabini nato a Rimini, meglio noto come Andrea da Montefeltro, giovane scultore originario di Carpegna, si è aggiudicato il 29 giugno 2013 il “Premio Internazionale della Pace nel mondo” conferitogli dall’Onu per la sua opera “Il fuso della pace”.

Andrea, ha già all’attivo circa centottanta opere: di queste alcune sono esposte nelle gallerie di Roma e di Ferrara, altre collocate in collezioni private in Italia, una a Città del Vaticano, una in Messico, una negli Stati Uniti d’America e una in Australia. Alcune opere le ha donate: la “Croce dell’Apocalisse” addirittura all’allora Papa, Benedetto XVI. Così come l’opera “La Solidità della Natura” all’Università di Urbino, in occasione dell’intitolazione del Campus Scientifico Enrico Mattei, inaugurata nell’ottobre 2011 dal Rettore Stefano Pivato e da Sergio Zavoli.

Andrea da Montefeltro è il vicepresidente di VisitSestino e insieme all’associazione, portano il nome di Sestino in Italia e all’estero.

Luciana Gelli, nata a Sestino, si è occupata per lungo tempo dell’amministrazione dell’azienda di famiglia per poi trasferirsi a Pesaro dove ha cresciuto i tre figli che sono sempre rimasti legati al territorio sestinese dove tuttora risiede la sua famiglia di origine. Laureata in Economia e Commercio ad Urbino ha poi intrapreso un percorso di conoscenza nell’ambito della medicina naturale, della naturopatia e del benessere psicofisico. Vive attualmente a Pesaro. Ad Elena l’ha avvicinata ed accomuna da sempre la ricerca interiore e della bellezza in ogni sua espressione ed insieme si sono ritrovate spesso a condividere percorsi ed esperienze in questo ambito. E’ segretaria e tesoriera dell’associazione VisitSestino.

Valentina Gelli, gestisce a Sestino l’attività di famiglia con il fratello dal 1977. E’ soccorritrice volontaria con la locale Confraternita di Misericordia.

Ha a cuore lo sviluppo del territorio e la valorizzazione delle bellezze naturalistiche, storico culturali ed ambientali che abbondano nel territorio sestinate.

Legata alla sue radici che affondano in questo territorio confida nella sua promozione e riscoperta, convinta e consapevole che è il luogo ideale per ritemprarsi e rigenerarsi e praticare discipline olistiche come yoga e bioenergetica di cui è diventata assidua praticante.

Daniela Giampieri, nata a Sestino.  Si trasferisce in tenera età con la famiglia d’origine a Milano.

Diplomata perito turistico si stabilisce  in Germania per perfezionare il tedesco e si iscrive alla facoltà di Germanistica a Goettingen.

Per motivi famigliari deve rientrare in Italia interrompendo gli studi accademici. Lavora a Milano in aziende tedesche o italo-tedesche  ricoprendo ruoli di crescente responsabilità nel settore della comunicazione e dell’interpretariato, ma si accorge via via che il suo interesse è più nelle persone e nelle loro risorse  che nella carriera aziendale. Parallelamente alla sua esperienza  lavorativa,  dedica  il restante  tempo  per approfondire  una crescita personale interiore gettando le basi per quello che oggi è diventata una passione, un viaggio continuo di ricerca e di scoperta:  LO YOGA.

Oggi  è ritornata a  Sestino ,  e vi risiede dal 2012. Tiene corsi di Yoga e svolge attività come Counselor individuale e di gruppo, specializzata in tecniche di ascolto, esercizi di bioenergetica e tecniche di rilassamento.

Ha a cuore lo sviluppo culturale, sociale e turistico del paese ed è felice di far parte dell’associazione come socia fondatrice

Luciano Crescentini nato a Sestino, residente a Sestino. Figura da anni in primo piano per quanto riguarda il sociale e la solidarietà all’interno della comunità sestinese. Presidente Confraternita di Misericordia. Molto conosciuto e apprezzato nell’ambiente naturalistico, sia in zona che in tutta la provincia, per la sua professionalità, esperienza e correttezza umana. Luciano è anche guida turistica.

Eleonora Dionigi, nata a Urbino residente a Sestino. La sua passione è il campo della moda e sartoria. Ha fatto esperienza lavorativa in Emilia Romagna, poi per circostanze familiari è rientrata a Sestino. E’ una ragazza creativa, disponibile e volenterosa.

Augusta Magi, nata a Sestino, residente a Milano, pensionata, ex dirigente.  Ha svolto la sua attività a Milano, nel sempre vivo grande amore delle sue radici sestinesi, la sua gente e l’impareggiabile natura toscana. In forza di tale antico vincolo, essa ha ridato vita a pietre abbandonate dal tempo, ricostruendo il rustico di Rancucco di sopra (San Donato di Sestino), luogo di pace e di armonia in cui trascorre svariati mesi all’anno.

Marialuisa Gessaga, nata ad Appiano Gentile, vive ad Appiano Gentile (Co), lavora in amministrazione pubblica. Amica di Elena da alcuni anni, socia attiva e stretta collaboratrice di Montondo. Ama questo territorio e porta la propria esperienza.